Loading...

Vertical Medusa Piercing: la guida completa

vertical medusaSono molti gli appassionati di body modification che hanno un piercing al labbro e sempre più appassionati cercano un nuovo modo di farsi un piercing al labbro senza cadere nei soliti clichè. Abbiamo già affrontato l’argomento piercing al labbro e vi abbiamo parlato dei vari nomi e tipi, adesso vediamo nel dettaglio di cosa si tratti.

Oggi conosciamo il Vertical Medusa, un piercing bello ed elegante.

Vertical Medusa: cos’è?

Il Vertical Medusa piercing è anche conosciuto con il nome di Jestrum. È un piercing che viene fatto nell’incavo del labbro superiore proprio sotto il setto nasale. Per avere un vero vertical medusa viene applicato un gioiello barbell curvo. Il gioiello curvo permetterà ad entrambe le palline di essere visibili sul vostro viso.

Il piercer andrà a forare la zona dell’incavo sotto il vostro naso con l’ago e poi andrà ad applicare il gioiello curvo. Inizialmente avrete un gioiello di dimensioni più grandi per consentire alla ferita di guarire senza problemi. Una volta che il foro sarà guarito, potrete sostituire il gioiello e scegliere quello che vi piace di più. Colorati, fluo, con gli strass, classici, l’unico limite nella scelta del gioiello adatto è la vostra fantasia.

Come curare il Vertical Medusa

Anche il Vertical Medusa si cura con la classica soluzione salina sterile. Il metodo migliore in assoluto per la cura dei piercing e non solo. Dovrete disinfettare e pulire le ferite due volte al giorno per circa una settimana. Fate attenzione a non toccare mai la ferita con le mani sporche.


Vi ricordiamo di evitare di mangiare cibi troppo caldi per qualche giorno dopo aver fatto il piercing. Anche fumare e bere alcolici è assolutamente sconsigliato. Il fumo e il consumo di alcolici rallentano il processo di guarigione, irritano il foro e aumentano il rischio di infezioni. Se amate i cibi piccanti, dovrete evitarli per qualche giorno per non irritare la ferita.

Come sempre vi ricordiamo di fare molta attenzione nella scelta del piercer. Sceglietene uno competente e che abbia uno studio a norma di legge e curi scrupolosamente l’igiene. Evitate chi lavora con attrezzi non sterili, potreste contrarre infezioni gravi. Siate sempre attenti alla vostra salute.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons