Loading...

T-Rex Bites Piercing: la guida completa

T-Rex bites piercingGli amanti dei piercing e delle modificazioni del corpo sono sempre alla ricerca di nuove idee per stupire. In precedenza abbiamo parlato in generale dei diversi piercing al labbro, ma pian piano abbiamo dedicato uno spazio riservato ad ogni diversa tipologia.

In questo articolo vi parleremo del T Rex Bites, un piercing decisamente particolare e molto ricco che decorerà il vostro viso in maniera stupefacente.

Se volete un piercing unico, forse il T Rex vi sorprenderà. Vediamo di cosa si tratta.

T Rex bites: di cosa si tratta

Proprio perché si tratta di un tipo di piercing davvero aggressivo ha preso il nome di T Rex Bites, ovvero morso di tirannosauro. Si tratta di piercing multipli al labbro, in sintesi avrete ben otto piercing: quattro al labbro inferiore e altri quattro a quello inferiore. Per spiegarci meglio ne avrete due per lato al labbro inferiore e due per lato a quello superiore.

Il piercer vi bucherà con l’ago parecchie volte, quindi preparatevi per un po’ di dolore e abbiate pazienza durante la sessione. Se preferite potrete procedere per gradi facendo due piercing alla volta e avrete un risultato completo solo dopo qualche seduta.

Come curare il piercing

La soluzione salina sterile è sempre la soluzione migliore per la cura dei piercing. Ogni singolo foro andrà pulito per almeno due volte al giorno per circa una settimana, quindi armatevi di tanta pazienza e non siate frettolosi. Ricordate di lavare sempre bene le mani prima di procedere con la disinfezione, in questo modo minimizzerete il rischio che batteri nocivi attacchino le ferite. Anche quando mangiate fate attenzione ai piccoli traumi accidentali.

Per almeno una settimana vanno evitati i cibi piccanti e dovete fare attenzione anche a non mangiare cibi troppo caldi. Cibi caldi e piccanti possono causare dolore e irritare la vostra ferita. Sono sconsigliati anche fumo e alcol che vanno ad irritare le ferite e possono causare infezioni. Quando le ferite si saranno rimarginate, potrete riprendere le abitudini quotidiane normali. Come sempre ricordiamo di fare molta attenzione alla scelta del piercer, andate solo da chi conosca bene il mestiere e si curi scrupolosamente dell’igiene del proprio studio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons