Loading...

Soluzione salina: l’ingrediente segreto per un piercing in salute

La soluzione salina è perfetta per curare il foro del piercingQuando Mina e Celentano cantavano acqua e sale probabilmente non pensavano al mondo dei piercing eppure è un dato di fatto: la soluzione salina è perfetta per prendersi cura di un piercing in via di guarigione.

Niente scene da film horror, nessun timore: gettare sale sulla ferita che il foro vi ha procurato non vi farà male, anzi.

Se ciò che volete è un buco che guarisca in fretta e soprattutto bene  allora sapete per cosa optare: una soluzione composta da acqua e sale è il rimedio ideale per mantenere la zona del vostro piercing pulita, così da evitare pericolose contaminazioni.

Soluzione salina: dove, come e perché

Non sapete dove trovare la soluzione salina? Nulla di più semplice: la soluzione fisiologica, infatti, viene venduta in tutte le farmacie e parafarmacie e spesso è possibile trovarla anche nel supermercato sotto casa.

Ma la soluzione salina può anche essere realizzata in casa. Attenzione però al sale che scegliete di usare: il sale che viene comunemente usato per condire i cibi non è infatti il sale migliore da utilizzare sul proprio piercing. Fatevi consigliare dal professionista che vi ha bucato.


Soluzione salina: di fronte a tante alternative la soluzione fisiologica è la migliore

Quando ci si fa fare un piercing non sempre si è completamente informati: ecco quindi che scegliere in che modo curare il proprio piercing subito dopo il foro può essere complicato senza indicazioni precise. Meglio quindi avere chiari in mente i no della pulizia del piercing.

No all’acqua ossigenata e no anche ai disinfettanti che contengono alcool: il vostro scopo è curare il piercing non ci certo rallentarne la guarigione e causargli ulteriori irritazioni!

No anche alle creme antibiotiche e alle creme a base di cortisone usate come disinfettanti per la pulizia quotidiana: questo tipo di pomate, infatti, devono essere utilizzate soltanto in caso di necessità e solo dopo aver consultato un medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons