Loading...

Snake bites al labbro: la guida

snake bitesFino a qualche anno fa si conosceva il comune piercing fatto al centro del labbro. Con le nuove mode, ormai in circolo da un po’, si vedono piercing al labbro di ogni tipo, singoli, multipli, dai nomi improbabili e chi più ne ha più ne metta.

Chi vuole un piercing al labbro sempre più raramente opta per il classico, oggi ci sono svariati modi per stupire con dei piercing particolari.

Oggi vi parleremo dello snake bites che fa parte della famiglia dei piercing multipli al labbro.

Snake Bites al labbro: cos’è?

Lo snake bites, o morso di serpente, è un piercing particolare che simula il morso di un serpente o che almeno lo ricorda a chi lo osserva. Si effettuano due fori al labbro, uno per ogni lato di quello inferiore. In questo modo avrete due piercing che vi daranno un aspetto davvero gotico.

Potete scegliere se mettere due palline o due cerchietti a seconda del vostro gusto personale. In genere il piercer opta per gioielli più grandi che poi andranno sostituiti, questo per permettere alla ferita di gonfiarsi e di guarire. Una volta guariti potrete sbizzarrirvi nella scelta dei gioielli più adatti alla vostra personalità.


Come si cura lo snake bites

Come gli altri piercing, lo snake bites si cura utilizzando la soluzione salina sterile. Il foro va pulito almeno due volte al giorno per circa una settimana. Ricordate che il vostro piercer vi fornirà tutte le istruzioni necessarie al momento dell’appuntamento.

Per i primi tempi evitate di mangiare cibi troppo caldi, di fumare sigarette e di bere alcolici. Fumo e alcol interferiscono con la normale guarigione dei fori e potrebbero causare infiammazioni. I cibi troppo caldi potrebbero risultare dolorosi dato che nei primi giorni la pelle è molto sensibile. Vanno evitati anche i cibi piccanti: non sono per nulla indicati su una ferita fresca.

Vi ricordiamo, infine, di scegliere un bravo piercer che rispetti tutte le norme igieniche. Scegliere il piercer giusto diminuisce il rischio di infezioni e di danni alla cute. Fate sempre attenzione alla vostra salute e ricordate che anche una cura attenta fa la salute e la bellezza di un piercing.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons