Loading...

Si può bere alcol dopo un piercing alla lingua?

quanto tempo dopo un piercing alla lingua prima di poter bere? piercing linguaParliamo oggi di una domanda che in tanti, a valle di un piercing, rivolgono al piercer, ma forse prima ancora a se stessi.

Molte persone si ritrovano a chiedere dopo quanto tempo, avendo fatto un piercing alla lingua, possono ricominciare a bere alcol.

Ho fatto un piercing, dopo quanto tempo posso bere alcol?

Tanto per iniziare, per i primissimi tempi, almeno finché non avviene la completa cicatrizzazione, è assolutamente sconsigliato, anzi, diciamo che è severamente vietato, assumere alcol.

E non fatevi ingannare, anche se sembra, i colluttori prescritti non contengono goccia di alcol.
Dal momento che siamo in vena di consigli, il nostro suggerimento è di evitare, almeno per 2-3 settimane, ma meglio ancora sarebbe un mese, anche l’uso di sigarette.

L’alcol rallenta la cicatrizzazione e ciò non è un bene, perché sfavorisce la guarigione e aumenta la probabilità di contrarre delle infezioni. Oltre al fatto che, più semplicemente ancora, significa buttare benzina sul fuoco del dolore.


Alcol e piercing, cosa succede alla lingua?

Come detto sopra, bere alcol su un piercing alla lingua non cicatrizzato significa sicuramente sperimentare una bella botta di dolore, acuta, ma che poi passa.

Tenete presente che con il piercing la lingua ha subito un trauma, e va tutelata, perlomeno nelle prime due settimane.

Chi non ha ascoltato il consiglio e ha subito cominciato a bere e fumare si è ritrovato in bocca una lingua talmente gonfia e dolorante da impedire la vocalizzazione e la deglutizione.

Una percentuale molto alta di quanti hanno assunto alcol subito dopo aver fatto un piercing alla lingua è poi corso a farsi togliere lo stesso.

Ne vale la pena?
Certo che no, e allora, su, un po’ di buona volontà e tutto passa.

Cosa mangiare dopo un piercing alla lingua?

State lontani dall’alcol quindi, perlomeno sinché non sarà avvenuta la completa cicatrizzazione e la lingua non sarà tornata a dimensioni “normali”.

Ma cosa mangiare?

Qui i consigli divergono, ma vengono buoni quelli della nonna e dei dottori dopo operazioni alle tonsille e alle adenoidi.

Per cui, bevande e cibi freddi o ghiacciati: gelati a volontà e minestrine fredde per almeno una settimana. .

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons