Loading...

Sangue dal piercing al naso: cause e comportamenti

naso piercing sangueI piercing sono operazioni che, anche quando banali come quello al naso, possono creare delle complicazioni. Una delle più comuni è il sangue, che può presentarsi sia poco dopo che è stato fatto il piercing, sia in seguito, destando forse qualche preoccupazione in più.

Vediamo insieme quali possono essere le cause che possono portare al sangue dal piercing al naso, se c’è qualcosa che possiamo fare e se c’è invece da preoccuparsi, per un’anomalia che, lo diciamo a scanso di equivoci in apertura, colpisce davvero tantissime persone.

Il sangue dopo che si è fatto il piercing

Il naso è una parte del corpo relativamente ricca di capillari ed è più che normale che, in seguito alla perforazione tramite l’ago a cannella, si possa perdere un po’ di sangue. Si tratta di una reazione fisiologica che non deve preoccuparvi, dato che non c’è davvero nulla di preoccupante se dovesse capitarvi una cosa del genere.

Al fine di minimizzare la possibilità che succeda, il nostro consiglio è quello di evitare operazioni particolarmente traumatiche, come ad esempio l’utilizzo della pistola (sconsigliato sempre e in particolare per il naso) oppure aghi di calibro troppo grande.

Quando il sangue si presenta sul piercing al naso a distanza di mesi

Quando il sangue invece si presenta a distanza di mesi o anni, siamo davanti ad una situazione radicalmente diversa rispetto a quella che abbiamo descritto sopra.


Si tratta di sangue che, in condizioni di normalità e soprattutto senza che il piercing al naso venga sollecitato, non dovrebbe essere presente lì.

Nella grande maggioranza dei casi si tratta di sollecitazioni, delle quali potremmo esserci resi conto oppure no, che andando a muovere il piercing all’interno del suo alloggiamento possono causare delle ferite che finiranno per sanguinare.

Anche in questo caso, dunque, c’è davvero pochissimo di cui preoccuparsi: si tratta di una normalissima problematica del piercing che non ha alcun tipo di risvolto patologico.

Cosa fare in caso di sangue dal piercing al naso?

Bisognerà semplicemente rimuovere il gioiello, disinfettare con una garza sterile e soluzione salina, successivamente pulire il piercing e re-inserirlo. Non c’è nulla di più da fare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons