Loading...

Quali sono i rischi del piercing all’ombelico?

piercing ombelicoNon vi fidate di chi vi dice che il mondo dei piercing è tutto rose e fiori, di chi in altre parole cerca di nascondere le possibili problematiche che possono essere causate da un foro mal fatto.

Oggi parliamo di piercing all’ombelico e di tutti i rischi che sono ad esso collegati, per sapere innanzitutto a cosa potremmo andare incontro, e in secundis per sapere come dovremmo muoverci per andare ad evitare appunto che tali problemi si presentino.

È pericoloso farsi un piercing all’ombelico? Assolutamente no, ma ci sono delle regole da seguire per far sì che non crei problemi.

L’importanza di un professionista serio e affermato

Quando si parla di piercing, dobbiamo fare attenzione a chi scegliamo per portarlo a termine. Bisognerebbe andare a scegliere soltanto quei professionisti affermati, che ci garantiscono uno studio in regola con tutte le norme sanitarie.

Bisogna assolutamente evitare quelli che sono i “piercer caserecci”, quelli che vi propongono di risparmiare facendovi però il foro in strutture non adatte e anche chi vi dice che, dato che si tratta di un piercing molto comune, non c’è poi bisogno di tutte le precauzioni prescritte da legge e buon senso.


Che rischi ci sono?

Nel caso in cui si faccia il piercing all’ombelico in una struttura adeguata, i rischi sono davvero minimi e davvero non ci saranno problemi di sorta.

Chi si affida però a strutture non adeguate o a professionisti che non sono poi così professionali rischia:

  • Infezioni: a causa di strumentazione sporca, di foro non pulito, di problemi all’ambiente nel quale è stato effettuato. Sporcizia e igiene scarsa sono in genere il biglietto da visita di un piercing che farà infezione.
  • Infiammazioni: si tratta di problemi che affrontano tutti, soprattutto nei primi giorni. Se il piercing è stato fatto bene, però, dopo pochi giorni sparirà.

Sulle allergie invece dovremmo dire qualcosa a parte: scegliere un gioiello in acciaio o titanio ci garantiscono l’assenza di allergie e soprattutto una guarigione al meglio delle nostre possibilità.

Chi non ha a disposizione gioielli in questi materiali, dovrebbe orientarsi verso materiali plastici sterili, sempre con l’obiettivo di andare a ridurre al minimo indispensabile quelle che sono le possibilità di avere delle reazioni avverse.

Nichel? Mai e poi mai.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons