Loading...

Plug opale: la guida al dilatatore

Hai dilatato il tuo piercing all’orecchio e non vedi l’ora di scegliere un plug perfetto per te? Quale plug è meglio utilizzare per tenere il foro dilatato? Quale gioiello è il migliore per mantenere il risultato ottenuto e per abbassare il rischio di contrarre un’infezione?

Se non sai quale tipo di plug scegliere tra i tanti disponibili, stai leggendo la guida giusta per te. In questa guida ti presentiamo il plug in opale, un plug prezioso e scintillante adatto a chi ama apparire.

Vedremo insieme i vantaggi e gli svantaggi del plug in opale e parleremo del modo migliore per tenerlo pulito.

Plug in opale: la guida

Una volta che avrai dilatato il tuo lobo (ricorda di seguire con attenzione e pazienza tutto il processo), potrai scegliere il plug che preferisci. Quelli in opale sono forse i più belli da vedere.

L’opale è una pietra iridescente e molto preziosa, a seconda del tipo e del pregio della pietra il plug avrà un costo più o meno elevato. Questa pietra si utilizza in genere per produrre gioielli, ma non è raro vederla utilizzata per dei plug.


I plug in opale hanno però un difetto: sono molto delicati e costosi. Inoltre per la loro cura non si può ricorrere all’utilizzo di detergenti o disinfettanti e nemmeno all’acqua bollente. Quindi pecca un po’ di igiene. Inoltre non è consigliabile tenere un plug in opale quando ci si espone al sole o quando si fa il bagno al mare o in piscina.

Ricorda sempre che, prima di applicare il plug in opale, dovrai aspettare che il foro dilatato sia del tutto guarito. Una volta guarito il foro, potrai procedere all’applicazione del plug in opale. Ricorda di fare sempre molta attenzione alla cura del tuo gioiello per evitare l’accumulo di sporco e batteri.

Come pulire il plug in opale

Il plug in opale va pulito solo con un po’ d’acqua a temperatura ambiente e per tenerlo pulito puoi utilizzare uno spazzolino nuovo con setole morbide. Ricorda di pulire il tuo gioiello una volta a settimana. Tenere il plug sempre ben pulito è necessario per eliminare i batteri e ed evitare il cattivo odore.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons