Loading...

Plug in vetro per dilatatore: la guida

Se desideri fare un piercing all’orecchio per poi procedere con la dilatazione, potresti iniziare a porti una serie di domande a cui è fondamentale dare delle risposte.

Quale strumento è meglio utilizzare per dilatare il foro? Quale gioiello applicherò per ottimizzare il risultato ottenuto dalla dilatazione e per ridurre il rischio di infezione?

Se non sai quale tipo di plug utilizzare, stai leggendo la guida giusta per te. In questa guida ti presentiamo il plug in vetro, vedremo insieme quali sono i vantaggi e gli svantaggi del plug in vetro e parleremo del modo migliore per prendersi cura di questo tipo di gioiello.

Plug in vetro: la guida

Una volta che avrai dilatato con pazienza e attenzione il tuo lobo, potrai scegliere il plug che più ti piace. Quelli in vetro sono molto belli da vedere e sono disponibili in tanti colori e altrettante fantasie.

I gioielli in vetro hanno però un piccolo difetto: se cadono è facile vederli ridotti in mille pezzi. Per il resto è davvero molto facile pulirli, dato che non assorbono liquidi e che si sterilizzano molto facilmente come, ad esempio, quelli in metallo.


Per questo motivo è consigliabile applicare un gioiello in vetro dopo la dilatazione. Non dimenticare che dovrai aspettare che il foro dilatato sia completamente guarito prima di inserire un gioiello in vetro.

Solo una volta guarito potrai procedere all’applicazione del plug in vetro senza incorrere in particolari problemi, ricorda che dovrai fare tanta attenzione alla cura del tuo gioiello per scongiurare lo sviluppo di batteri anche pericolosi.

Come pulire il plug in vetro

Puoi utilizzare del sapone delicato e ricorda di risciacquare bene il gioiello prima di reinserirlo. Il plug in vetro può anche essere sterilizzato con acqua bollente per eliminare in maniera efficace i batteri e lo sporco accumulato.

Ricorda di lavare il tuo gioiello almeno una volta a settimana per eliminare i batteri e per evitare l’accumulo di liquidi che possono sviluppare cattivo odore. Il plug in vetro non da problemi durante l’estate, non assorbe acqua e non si rovina al sole. Basta tenerlo sempre ben pulito.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons