Loading...

Piercing surface: quando la superficie vuol dire rischio

piercing-surfaceI piercing surface, o più italianamente i piercing “di superficie”, sono quei fori che vengono effettuati su una superficie non concava abbastanza, sulla quale in genere il foro di entrata e quello di uscita sono paralleli tra loro e rispetto alla superficie sottostante.

Sono trattati separatamente dagli specialisti in quanto siamo davanti a piercing che hanno una altissima percentuale di rigetto, e che sono tra i più difficili da trattare e da far guarire in modo appropriato.

Che cos’è il rigetto?

Il rigetto è una reazione naturale del nostro corpo a qualcosa che gli è estraneo. Cercherà di spingerlo verso l’esterno, movimento e reazione che nel caso di un piercing vogliono dire la spinta della staffa verso l’esterno, con conseguente annullamento del foro.

E’ possibile avere un piercing surface senza rigetto?

Si e no. Si, nel senso che scegliendo il gioiello giusto, affidato alle sapienti mani di un professionista esperto, si possono ottenere buoni risultati. In alcuni casi comunque la guarigione è semplicemente impossibile da portare a termine, anche se le tecniche di ultima generazione consentono risultati più consistenti, senza che il dolore provato durante la perforazione sia in alcun modo maggiore rispetto a quello provato con le tecniche tradizionali.

I microdermal

Nel caso dei microdermal siamo sempre nell’ambito di tatuaggi di superficie. Per ottenerli però non procederemo a foro più staffa, come si faceva fino a qualche tempo fa, ma a ad una staffa che viene inserita sotto pelle, con una vite che sporgerà e sulla quale potremo avvitare diverse teste, da quelle a pallina a quelle con pietra.


Sui microdermal avremo modo di tornare in un altro articolo, per il momento vi basti sapere che si tratta del miglior metodo conosciuto al momento per avere piercing di superficie che non vengano rigettati.

L’importanza dell’igiene

A giocare un ruolo fondamentale nella riuscita del piercing surface non sono solo le nuove tecniche, ma anche l’igiene. Una corretta disinfezione e pulitura del surface è infatti cruciale per la sua riuscita. Anche sull’igiene del piercing surface avremo modo di tornare in un altro articolo, si tratta di un argomento che infatti merita ben altri approfondimenti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons