Loading...

Piercing: si possono usare i gioielli in oro falso?

oro falsoL’oro falso è uno dei materiali da bigiotteria più comuni. Si tratta di orecchini che sono in realtà di un metallo poco pregiato e che vengono poi rivestiti con quello che è un placcaggio chimico oppure utilizzando una semplice pittura.

Si tratta di gioielli che sono in genere di qualità estremamente bassa e che non sono venduti da parte di nessun professionista che si rispetti.

Magari però abbiamo un vecchio orecchino che ci piace davvero tanto, e al quale davvero non vogliamo rinunciare.

Per questo abbiamo preparato un articolo che parlerà appunto dei gioielli in oro falso: possono essere utilizzati per i piercing? E se sì, in quali fori si possono utilizzare? Vediamolo insieme.

Oro falso? Spesso c’è il nickel dentro

Le galvaniche dorate sono in genere prodotte, soprattutto se di bassa qualità, ricorrendo a delle speciali miscele chimiche che prevedono anche l’uso del nickel. Si tratta di uno dei materiali più pericolosi per la nostra salute, dato che è un allergene tra i più comuni e sono in tantissimi, appunto, a non poterne sopportare il contatto.


Sono pochissimi gli orecchini in oro falso che non contengono nickel e, ovviamente, è difficilissimo capire se nel gioiello sia contenuto o meno il nickel.

Non è adatto per nessun tipo di piercing

L’oro falso non è dunque adatto a nessun tipo di piercing, neanche a quelli che sono tra i “meno complicati”. Non si dovrebbero usare per nessun motivo, neanche nei lobi, pena il ritrovarsi, nella maggioranza dei casi, con gonfiore, prurito e anche lesioni, nei casi più gravi.

La stessa avvertenza vale, ovviamente, per i piercing dove il contatto del piercing è più profondo e/o costante: è assolutamente sconsigliato per il piercing alla lingua, per quello all’ombelico e ovviamente per ogni tipo di microdermal e/o surface.

Un materiale da evitare a tutti i costi

L’oro falso è un materiale da evitare a tutti i costi, se avete a cuore la riuscita del vostro piercing, se volete attraversare una convalescenza senza problemi e se volete evitare reazioni allergiche.

Si tratta dunque di un materiale sempre e comunque sconsigliato: meglio scegliere l’oro vero, o altro materiale più adatto come l’acciaio chirurgico o il titanio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons