Loading...

Piercing Multipli alla lingua: la guida completa

piercing lingua multipliTrovare qualcuno con un piercing alla lingua non è di certo raro, ma meno consueti sono i piercing multipli su questa zona. Se state pensando di farvi un piercing alla lingua, potete anche scegliere di decorarla in maniera originale e non con il solito gioiello unico.

Siete curiosi di saperne di più? Oggi vi forniremo una guida completa sulle varie tipologie di piercing multipli alla lingua e vi parleremo delle procedure e degli eventuali rischi.

Piercing alla lingua: quale scegliere

Oltre al semplice piercing tongue tanto di moda, esistono vari tipi di piercing multipli alla lingua davvero inusuali e particolari. Il Venom, ad esempio, è il più famoso e, se ci seguite, lo conoscete già.

È composto da due piercing, posti parallelamente sui lati della lingua, nella parte più esterna. Un piercing sul lato destro e uno sul lato sinistro della lingua vi daranno un aspetto davvero originale.

Se l’idea del Venom non vi piace, ma volete comunque più di un piercing alla lingua potete pensare a due o tre piercing in fila nella zona centrale della lingua, l’effetto stupefacente è assicurato.


Se amate i piercing estremi vi basterà una piccola ricerca su Internet per trovare soluzioni davvero bizzarre. Qualche temerario ha anche scelto di tempestare la lingua di piercing, con anche più di cinque fori, o di ingioiellarne il perimetro con tanti piccoli piercing.

Altri hanno combinato il classico tongue con il Venom creando un effetto unico. Infine potrete anche decorare la vostra lingua con piercing di colori diversi o con disegni e decori fantasiosi.

I rischi e la cura

I rischi sono gli stessi del normale piercing alla lingua, ma moltiplicati per ogni foro. Dovrete stare molto più attenti alla cura e ai cibi che mangiate. Durante la guarigione sono banditi:

  • Fumo;
  • Alcol;
  • Cibi caldi;
  • Cibi piccanti.

Sono invece consigliati sciacqui con collutorio senza alcol. Per la cura vi basterà della soluzione salina, che è particolarmente adatta per tenere puliti i fori.

Non sottovalutate mai i segni del vostro corpo e se vedete sintomi di un’infezione o avvertite gonfiore, rivolgetevi subito al vostro medico di fiducia. Come sempre vi consigliamo di rivolgervi ad un piercer esperto per minimizzare i rischi dovuti alle procedure.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons