Loading...

Piercing multipli al pene: la guida completa

favaSui libri dei Guinness dei Primati spesso si vedono persone letteralmente ricoperte di gioielli anche nei posti più originali ed impensabili e i piercing sulle parti intime non mancano di certo. Chi ama i piercing estremi, si appassionerà sicuramente alla proposta di oggi: parleremo, infatti, dei piercing multipli al pene.

Se qualcuno giudica estremo anche un solo gioiello applicato sulle parti intime, c’è chi invece si diverte ad applicarne anche più di dieci. Se siete tra i temerari che non temono dolore e che desiderano farsi un piercing inusuale, continuate con la lettura, ma se siete impressionabili, lasciate stare.

Piercing multipli al pene: i nostri consigli

Se siete stati circoncisi, potete optare per un piercing Dydoes multiplo. Questo piercing va fatto sul bordo del glande e possono essere fatti anche diversi fori per applicare più gioielli. Anche il piercing Prince Albert, che viene fatto forando la cute sottile tra il glande e la base del pene, è adatto per l’opzione multipla. A seconda della grandezza dei gioielli che sceglierete di applicare, potrete scegliere di fare due o più fori.

Il frenulum piercing fa parte della famiglia dei piercing che possono ripetersi. Potete seguire la linea del frenulo applicando quanti gioielli vogliate. Il frenulum, come dice la parola stessa, va fatto forando il frenulo del pene.

Potete scegliere anche di fare piercing multipli allo scroto. Si tratta di un tessuto particolarmente adatto ad essere forato e, seguendo le indicazioni del piercer, potrete scegliere le diverse zone su cui applicare i piercing. Come sempre vi ricordiamo di scegliere un piercer molto esperto prima di prenotare un appuntamento. Un piercer inadatto potrebbe causare anche danni seri alla vostra salute.


Cura dei piercing

Come tutti i tipi di piercing, anche quelli sul pene o sullo scroto devono essere trattati utilizzando della soluzione salina sterile. Si consiglia di evitare qualsiasi altro tipo di prodotto perché il rischio di rigetto e infezione è alto.

Utilizzare un disinfettante comune, soprattutto se a base alcolica, aumenta il rischio di infezioni, di dolore e di gonfiore. Se notate un rossore eccessivo, se accusate dolore o se la parte si gonfia troppo, chiedete consiglio al vostro piercer e al medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons