Loading...

Piercing lingua ingoiato: come muoversi

Il piercing alla lingpiercing linguaua, è molto popolare soprattutto tra i giovanissimi, ma potrebbe essere rischioso per la salute delle persone.

Quando parliamo di salute non ci rivolgiamo solo al rischio di infezioni orali che un piercing alla lingua potrebbe provocare.

Ci rivolgiamo soprattutto al rischio di ingerire il piercing con conseguenze serie, che necessitano l’intervento di personale medico specializzato.

Cosa succede quando si ingoia un piercing alla lingua

Nella vita di tutti sarà capitato di ingerire oggetti strani oppure di ingerire per sbaglio noccioli di alcuni frutti di notevoli dimensioni.

Se di recente qualcuno di voi dovesse aver ingerito un piercing alla lingua, la prima cosa da fare è mantenere la calma e ascoltare i segnali che manda il vostro corpo.


Nella maggior parte dei casi, un piercing alla lingua ingerito viene espulso attraverso i movimenti intestinali senza causare problemi o determinate complicazioni.

Questo tipo di piercing è costituito da due parti: una parte formata da un componente dalla forma rotondeggiante e un’altra parte leggermente più appuntita e sottile per favorire l’inserimento del piercing all’interno del foro.

Esistono sul mercato piercing di forme e dimensioni differenti ed è proprio la loro forma e la loro dimensione ad essere causa di problemi o insidie pericolose. Vediamo nel dettaglio quali possono essere i rischi di un piercing alla lingua ingerito.

Organi forati

Non vogliamo mettervi ansie e paure, ma un rischio che potrebbe essere causa di soffocamento deriva dall’ingestione del piercing durante la notte.

E’ una possibilità estremamente rara, ma esiste anche l’ eventualità che un piercing alla lingua possa perforare gli organi interni come ad esempio l’intestino.

La prima cosa che potete fare è recarvi immediatamente al pronto soccorso. Attraverso un’ approfondita radiografia, il medico potrà valutare la posizione del piercing e quali interventi adottare per evitare il peggio.

Un piercing ingerito potrebbe anche provocare un’ emorragia interna difficile da controllare. Per questo motivo intervenire chirurgicamente potrebbe essere una soluzione valida e soprattutto preventiva.

Comunque sia, cercate sempre di non agitarvi e di non entrare in panico. L’ intervento chirurgico è la peggiore delle ipotesi e quasi sempre un piercing ingerito viene espulso dal nostro corpo dopo un paio di giorni.

Cosa posso fare per evitare di ingerire il piercing alla lingua?

Non vi sono strategie o alcune istruzioni d’uso per evitare di ingerire un piercing alla lingua. Diciamo che una delle più semplici precauzioni potrebbe essere quella di togliere il piercing durante la notte, soprattutto perché non abbiamo il controllo totale del nostro corpo.

Assicuratevi che il vostro piercing alla lingua sia stato inserito correttamente ed eseguite alcuni controlli di routine dal vostro piercer di fiducia. Se il piercing dovesse interferire con le normali funzioni orali o se si dovesse spesso staccare dal foro, sarebbe il caso di sostituirlo senza pensarci due volte.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons