Loading...

Piercing all’ombelico, una guida minima di sopravvivenza

ombelico piercingIl piercing all’ombelico è una delle body modification più popolari di sempre. Amato dalle ragazze per la sua eleganza, e ritenuto particolarmente sexy anche dai maschietti, questo piercing è diventato con il tempo sempre più comune: basta frequentare una delle nostre spiagge per rendersi conto di quante donne e ragazze abbiano già deciso 

In questo articolo troverai i consigli, le immagini, i video e tutte le informazioni di cui hai bisogno prima di andare nel tuo studio preferito e decorare anche tu il tuo ombelico nel modo che preferisci.

Come si fa?

Avete presente le pistole che hanno usato quando eravate bambine per farvi il buco sui lobi? Bene, non c’entrano niente. Per effettuare questo tipo di foro non viene utilizzata infatti una macchina, e se il professionista dal quale vi siete recati vuole perforarvi con una macchina alzate i tacchi e cercatene un altro.

Gli strumenti utilizzati per questo piercing sono: le pinze, il pennarello per segnare il punto dove sarà effettuato, aghi sterili da 14 millimetri e la pazienza e la maestria del professionista che andrà a bucarvi la pancia.

Una volta sterilizzata la parte e marcata con un pennarello, il lembo di pelle e carne che dovrà essere perforato sarà catturato dalla pinza, e successivamente forato tramite l’ago da 14 mm.


Fa male?

Questo foro è tra i più facili da praticare, e va a bucare una parte ricca di adipe e povera di terminazioni nervose. Il dolore è assolutamente sopportabile, soprattutto se, come vi abbiamo consigliato, vi siete rivolti ad un professionista esperto. Il piercing continuerà a dare un po’ di dolore per le successive settimane, ma con la giusta accortezza eviterete sia bruciori sia infezioni.

C’è pericolo di infezioni?

Si, il pericolo è sempre in agguato. Per questo motivo dovrai rivolgerti solo ad un professionista riconosciuto, che utilizzerà strumenti sterili e che ti indicherà come prenderti cura del tuo nuovo piercing all’ombelico per evitare complicazioni. Sulla pulizia e sul trattamento di un nuovo piercing torneremo in un altro articolo, per ora accontentatevi di quello che vi dirà il vostro specialista.

Quanto costa il piercing all’ombelico?

Non è particolarmente costo. Si parte da circa 40€ per finire intorno agli 80€, orecchino incluso. Scegliete sempre materiali e professionisti di prima qualità. State perforando una parte del vostro corpo e non è il caso di badare a spese. Se qualcuno vi offre un piercing all’ombelico a prezzi più economici non cascateci: andrà a tagliare i costi da qualche parte, specie sui materiali sterili o sui materiali utilizzati per il gingillo.

La certificazione ASL

Molti centri che praticano questo tipo di operazioni hanno una certificazione ASL. Inutile stare a ripetere che si tratta di centri sicuramente più affidabili dell’amico che vi vuole applicare il foro a casa. Scegliete sempre il meglio, dieci euro non fanno la differenza, un’infezione difficile da guarire si!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons