Loading...

Piercing alla Lingua: quanto costa?

piercing linguaIl piercing alla lingua è uno dei più popolari degli ultimi tempi. Si tratta di un foro in realtà più semplice di quel che sembra e che può essere un’ottima scelta anche per chi, udite udite, è al primo piercing della sua vita.

Ma quanto costa? Vediamolo insieme, in una rassegna che tenga conto non solo del foro, ma anche della convalescenza e del gioiello.

Costi variabili a seconda della zona geografica

Dobbiamo innanzitutto sgomberare il campo da un potenziale equivoco. Sì, i piercing al nord costano qualcosina di più, fino al 30% in più rispetto ai prezzi praticati nelle più economiche città del sud. C’entrano diversi fattori, che non abbiamo tempo di elencare più. Sappiate che se però a Milano vi offrono prezzi più alti del 20% rispetto a Napoli, siamo in una condizione più che normale.

I costi medi

Il piercing ha dei costi fissi, che non possono essere abbattuti oltre un certo limite. L’ago è sterile, le garze e il gioiello costano parecchio, soprattutto se di qualità. Per questo motivo difficilmente riusciranno ad offrirvi costi inferiori ai 50€.

Anzi, per quanto si possa scendere, vi consigliamo tendenzialmente di non fidarvi di chi vi offre un piercing di questo tipo a prezzi che sono inferiori ai 40€.


Si tratta di prezzi al di sotto dei quali è estremamente difficile scendere, senza scendere contemporaneamente anche con la qualità e dunque con la sicurezza e l’igiene.

I prezzi, al contrario, possono anche alzarsi decisamente, soprattutto nelle grandi città e negli studi famosi, quelli dove magari è necessario anche prenotare con largo anticipo.

Tenere conto anche del gioiello

I buoni materiali costano e non è raro trovarsi a spendere anche fino a 20–25€ per un gioiello in titanio chirurgico o in materiale equivalente. In questo frangente possiamo dirvi che non c’è denaro meglio speso di quello speso per un buon gioiello.

Si tratta infatti di una parte fondamentale non solo della guarigione, ma anche della salute del nostro piercing. I materiali giusti infatti riducono la possibilità che si sviluppino infezioni, che si vadano a creare le condizioni per un rigetto e che soprattutto la convalescenza non termini nel modo previsto.

Quindi meglio evitare di utilizzare materiali economici e andare a risparmiare su una cosa tanto importante.

Per un piercing si deve spendere il giusto, senza cercare di tagliare angoli che non si dovrebbero tagliare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons