Loading...

Piercing alla lingua hi-tech per aiutare i tetraplegici

piercing-lingua-systemIl piercing non è solo voluttà ed estro, o meglio, non sarà più soltanto un vezzo. I ricercatori del Georgia Institute of Technology hanno infatti messo a punto un piercing alla lingua che ha davvero dell’incredibile.

Permetterà infatti, grazie ad un sistema di circuiti e di magneti, di comandare una sedia a rotelle con minimi movimenti della lingua, e permetterà a chi soffre di tetraplegia ed è completamente impossibilitato nei movimenti anche di controllare un computer.

Un deciso passo avanti nella tecnologia di supporto agli invalidi, che tra le altre cose, stando ai testi condotti da Georgia Tech, permetterebbe a chi è tetraplegico di dare comandi tre volte più velocemente rispetto quando si utilizzano altri sistemi.

Tongue Drive System, come funziona

Si tratta di un piercing alla lingua in titanio, che a seconda dei movimenti effettuati con la lingua genererà un campo magnetico differente. 

Questo campo magnetico viene rilevato da due sensori posti sulle guance, che leggono il segnale e lo mandano ad un iPod. L’iPod è la parte terminale del sistema, che convertirà i messaggi e li darà alla sedia a rotelle o al computer.


Perché proprio un piercing alla lingua?

La lingua è stata scelta in quanto anche in caso di lesione spinale, la lingua può essere mossa piuttosto liberamente, senza ostacoli di sorta.

L’estrema precisione e l’estrema agilità dei movimenti della lingua sono sembrati ai ricercatori della Georgia Tech l’organo perfetto per un esperimento del genere, che sta fornendo, dopo alcuni test, risultati molto incoraggianti.

Il sistema continuerà ad essere testato, e successivamente verrà messo in produzione su piccola scala. Dall’altra parte però, a combattere il Tongue Drive System, ci saranno i sostenitori delle interfacce cerebrali, quegli strani caschi ricchi di elettrodi, in grado di interpretare almeno parzialmente il pensiero dell’utente.

Chi vincerà non lo sappiamo, sta di fatto però che il piercing, dai giorni in cui era l’orrore dei genitori e dei benpensanti, di strada ne ha fatta davvero tanta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons