Loading...

Piercing alla clavicola: il Madison

piercing madisonIl piercing alla clavicola, conosciuto anche con il nome di Madison, non è esattamente uno dei più popolari.

Questo è da additarsi principalmente alle difficoltà innegabili che un foro del genere comporta, in primis il rischio di rigetto, e successivamente la posizione non esattamente comoda e visibile.

Si tratta di un piercing di frontiera, che sta cominciando a guadagnarsi un suo piccolo pubblico di appassionati,  con qualche studio italiano che si sta specializzando anche in questo genere di fori.

Prima di correre a farvi forare però continuate a leggere. Vi racconteremo tutto quello che c’è da sapere su questo intrigante piercing.

Come si effettua

Il piercing alla clavicola viene effettuato in prossimità della parte richiamata dal nome stesso, in genere in senso orizzontale, ovviamente con ago a mano libera. Il tutto copre tra il centimetro e mezzo e i due centimetri.


Il gioiello scelto è in genere una barra curva a doppia pallina, anche se una staffa a U aiuta a contrastare quello che è il maggiore problema di questo piercing, ovvero il rigetto.

Il rigetto

Il rigetto è una reazione naturale che il nostro corpo ha nei confronti di un corpo estraneo. Nel caso dei fori superficiali, ovvero di fori che hanno l’entrata e l’uscita sullo stesso livello il rischio è parecchio più elevato.

Nel caso specifico poi della clavicola, il rischio di rigetto è altissimo, forse a causa dell’elevata mobilità dell’area, che contribuisce a spingere la staffa verso l’esterno, aumentando quella che è, lo ricordiamo, una reazione assolutamente naturale.

Dove fare il piercing alla clavicola

Trattandosi di una procedura non ancora standard, che vede ancora pochissimi sottoporsi alla procedura, è fondamentale scegliere un professionista che abbia dimestichezza con piercing non molto comuni. Fate la vostra scelta non badando solo al portafoglio, ma con lungimiranza: è in ballo al vostra salute.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons