Loading...

Piercing al capezzolo che non cicatrizza: i possibili problemi

Il piercing al capezzolo ci può mettere molto tempo a cicatrizzare, tutto dipende da come reagisce il nostro corpo a questo nuovo elemento e quale tipo di cura gli applichiamo.

Se il tempo di cicatrizzazione è molto lungo potrebbe significare che alcuni problemi impediscano questo processo di guarigione.

Durante la fase di cicatrizzazione bisogna essere attenti a qualsiasi aspetto della propria vita quotidiana.

Abbigliamento adatto

Durante il periodo di ciatrizzazione è indispensabile indossare maglie con tessuti traspiranti e sempre pulite.

Evitare di indossare tessuti acrilici e sintetici che non permettono la traspirazione della pelle che potrebbero rallentare questo processo.


Pulizia quotidiana

L‘igiene quotidiana garantisce una corretta guarigione del piercing, quindi è importante effettuare una corretta pulizia del piercing, seguendo le indicazioni del piercer.

Fatevi prescrivere delle pomate utili ad accelerare il processo di guarigione e, se possibile fate monitorare il piercing per le prime due settimane.

Per quanto riguarda la doccia o il bagno è necessario utilizzare detergenti con ph neutro, che siano delicati e non irritino la parte interessata.

Non utilizzare prodotti troppo aggressivi, che non impediscono l’ossigenazione della zona da cicatrizzare, come alcol puro o acqua ossigenata.

Se durante il processo di cicatrizzazione insorge un’infezione recarsi dal medico per farsi prescrivere anche una cura antibiotica.

Seguire una dieta equilibrata e un tenore di vita regolare

Non è banale pensare che un ritmo di vita equilibrato e un’alimentazione sana possa aiutare ad accelerare il processo di guarigione del piercing.

In un corpo sottoposto a stress le difese immunitarie calano ed è quindi normale che una ferita possa metterci più tempo del previsto a cicatrizzarsi.

Infatti in questo periodo è anche sconsigliato assumere droghe e eccedere con le bevande alcoliche, che potrebbero alterare il proprio stato di salute.

Spesso questo aspetto non viene tenuto in considerazione, ma invece è molto importante e non deve essere sottovalutato.

 

 

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons