Loading...

Piercing al braccio: guida e controindicazioni

piercing braccioOggi parliamo di un altro piercing piuttosto particolare, ovvero il piercing al braccio. Si tratta di un foro non tra i più comuni, uno di quelli che non trovano in genere spazio nelle discussioni tra principianti e uno di quelli che, almeno in genere, vengono considerati come piercing estremi.

Sì, perché come avrete potuto immaginare, non vi è assolutamente modo di perforare il braccio da parte a parte per inserire un gioiello: si dovrà dunque intervenire con tecniche alternative, tecniche che ci permetteranno di inserire un gioiello anche senza perforare in verticale tutto il braccio.

Il segreto? Serve un piercing microdermal

Il segreto è uno e uno soltanto: serve un piercing microdermal, tecnica di cui abbiamo già parlato diffusamente sulle pagine del nostro sito. Si tratta di una tecnica relativamente recente, che viene utilizzata in tutti quei casi in cui non è ovviamente possibile procedere con un foro longitudinale.

Il piercing microdermal è costituito dall’innesto sottopelle di una sorta di vite metallica, sulla quale viene avvitato il gioiello che preferiamo, in genere una pallina.

Si tratta di una tecnica che viene utilizzata per molti piercing, come quelli sul pube, quelli sul petto, quelli sulla nuca e che sta gradualmente sostituendo il piercing surface, una tecnica che causa molti più problemi del microdermal, in quanto ha percentuali di rigetto molto più alte. 


Il piercing microdermal è un piercing piuttosto sicuro, anche se il braccio, zona ricca di nervi, giunture e terminazioni nervose, deve essere attentamente studiato prima di poter essere praticato.

È un piercing per tutti?

Decisamente no: si tratta infatti di un foro piuttosto complicato sia da fare che da portare. Prima di avventurarvi lungo un percorso del genere, il nostro consiglio è quello di valutarlo attentamente con il vostro piercer e anche con il vostro medico.

Le probabilità di rigetto sono bassissime, e se fatto a regola d’arte, il piercing al braccio è uno di quelli destinati a durare. Meglio comunque, come sempre, tenere conto anche delle problematicità che possono nascere da un piercing del genere.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons