Loading...

Microdermal su scarnificazione: è possibile?

microdermal su scarnificazioneGli amanti dei piercing estremi e delle body modification più ardite sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo per stupire. Oggi vi proporremo qualcosa di davvero originale: i microdermal sulla scarnificazione. Sappiamo che è possibile applicare dei microdermal sui tatuaggi, ma si può fare lo stesso sulla scarnificazione? La risposta è sì, a parte che attendiate che tutte le ferite siano guarite in maniera ottimale prima di procedere con l’applicazione del microdermal.

La sacrinificazione è un procedimento estremo che consiste nell’eliminare alcuni strati di pelle, tagliati con un bisturi apposito, per far comparire il disegno scelto. Si tratta di una sorta di tatuaggio che compare a causa di una cicatrice estesa a tutte le parti intagliate. Visto che il microdermal è un tipo di piercing che viene fatto con uno strumento chirurgico chiamato ”dermal punch” e che va a fondo negli strati della cute, quale applicazione potrebbe essere più adatta ad una scarnificazione?

Microdermal su scarnificazione: la guida

Applicare il microdermal sulla scarnificazione assicura un effetto davvero unico ed originale, ma ricordatevi che per ottenere l’effetto desiderato avrete bisogno di tempo. Prima dovrete fare la scarnificazione e aspettare che guarisca per bene e solo dopo potrete applicare il microdermal.

Una volta guarite le ferite, potrete chiedere al vostro piercer di applicare uno o più microdermal per decorare il risultato della scarnificazione. Vi consigliamo di pensare prima a dove applicare i microdermal in modo tale che il disegno della scarnificazione si adatti all’applicazione dei gioielli.

Se ad esempio avete una scarnificazione a motivo floreale, potreste applicare dei microdermal per ricordare i pistilli dei fiori o persino la rugiada. L’unico limite è la vostra fantasia. Potrete anche dare un tocco di colore alla vostra scarnificazione applicando dei gioielli colorati e, per dare un tocco glam, potreste optare per gli strass.


Per la cura del microdermal si ricorda di utilizzare solo della soluzione salina sterile e di evitare qualsiasi disinfettante comune. L’uso di disinfettanti non adatti aumenta il rischio di infezioni, di rigetto, di dolore e di gonfiore. Fate anche attenzione ai traumi accidentali che potrebbero mettere a rischio la vita e la salute del vostro microdermal.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons