Loading...

Microdermal e lividi: è normale?

Il microdermal, come tutti gli altri piercing, può essere esposto a problematiche e causare qualche fastidioso inconveniente soprattutto nel periodo immediatamente successivo al foro.

Se hai notato dei lividi dopo aver fatto un microdermal e non sai perché si sono formati, ti diciamo che si tratta di un problema piuttosto comune.

Se non noti cambiamenti di colore sospetto o se non hai un dolore insostenibile è normale che la pelle formi lividi a seguito di un microdermal.

Vediamo insieme perché si formano i lividi e quali sono le cure e i rimedi che possono aiutarci a curare o a prevenire questo piccolo problema.

Perché si formano dei lividi sul microdermal?

I lividi sono una reazione molto comune quando i capillari del corpo vengono danneggiati in qualche modo, che sia per un trauma accidentale o per l’ago del piercing, o per un bisturi da microdermal, una reazione del corpo è del tutto normale. In questo caso il fisico reagisce dando origine a dei lividi.


Il foro del microdermal è in tutto e per tutto una lesione che va a danneggiare i capillari, la pelle assume quindi un colorito che va dai toni del viola chiaro fino al blu scuro, passando per i toni del verde e del giallo. Di certo non sarà la prima volta che noti dei lividi sul tuo corpo e quelli del microdermal si comportano esattamente allo stesso modo di altri comunissimi lividi.

Le zone del corpo che sviluppano più facilmente lividi sono quelle molto vascolarizzate e ricche di capillari. Non è raro vedere dei lividi anche a seguito di un normale piercing, non serve necessariamente un microdermal per notare la comparsa di lividi.

Come evitare i lividi

È difficile evitare di sviluppare dei lividi a seguito di un microdermal, ma è possibile adottare un comportamento che potrebbe ridurre il rischio di comparsa. Si sconsiglia di bere alcolici o di prendere aspirine subito prima o subito dopo di fare un microdermal.

Alcol e aspirine hanno un effetto vasodilatatore e possono incoraggiare la comparsa di lividi. Anche i traumi accidentali possono provocare lividi, fa attenzione a non colpire il gioiello, soprattutto durante la guarigione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons