Loading...

Microdermal al seno: la guida completa

microdermal senoSe desideri un piercing al seno, ma non vuoi optare per le soluzioni classiche, ti consigliamo un microdermal al seno. Si tratta di un’idea originale e sensuale adatta ad ogni tipo di donna e ad ogni misura di seno.

La particolarità dei microdermal è che possono essere fatti nelle zone che comunemente non sono adatte ad essere forate e quindi non è necessario che il gioiello venga applicato sul capezzolo, potrete scegliere qualsiasi zona del vostro seno a seconda del vostro gusto.

Microdermal al seno: la guida

Il piercing microdermal viene fatto utilizzando uno strumento chiamato dermal punch. Si tratta di uno strumento chirurgico simile ad un bisturi. Il foro viene praticato fino agli strati più profondi della pelle e il gioiello viene applicato con una pinza chirurgica. In primis si applica la placchetta sottopelle e solo dopo il piercer potrà avvitare il gioiello.

Trattandosi di un tipo di piercing che non pone freni alla fantasia, potrete anche scegliere di non fermarvi ad un solo foro, ma di farne più di uno. Una volta guarite le ferite, potrete utilizzare gioielli dai colori diversi o scintillare con gli strass. Sta a voi decidere come stupire chi vi guarda.

Microdermal ai fianchi: la cura

Come per ogni piercing di tipo classico e come per ogni microdermal, per la disinfezione si deve ricorrere alla soluzione salina sterile. Il foro va pulito circa due volte al giorno, salvo diversa indicazione del piercer. Se avete deciso di optare per più fori, vi basterà ripetere il procedimento per ogni gioiello.


Fate attenzione a non tirare o colpire accidentalmente i fori. Il rischio di rigetto è già alto per i microdermal ed esporli a traumi accidentali può solo aumentare il pericolo. Consigliamo di pulire il foro e il gioiello con la soluzione salina e di lasciar arieggiare la pelle fino a quando non si sarà asciugata. In seguito consigliamo di coprire il microdermal con della garza sterile per diminuire il rischio di infezioni e di traumi accidentali. Evitate reggiseni troppo stretti o con parti in rete, in quanto il piercing potrebbe impigliarsi. Anche gli abiti costrittivi sono sconsigliati almeno per i primi tempi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons