Loading...

Lingua verde dopo il piercing: come muoversi e quali sono le cause

lingua verdeIl piercing alla lingua ha una convalescenza relativamente complicata, che può impiegare fino a 1 mese affinché tutto torni ad essere completamente ok.

Tra i problemi più tipici del piercing alla lingua, c’è quello del cambiamento di colore della lingua, che può diventare sia bianca, sia verde. Del secondo problema parleremo in questo articolo, teso a ravvisare quelle che sono le criticità “cromatiche” che possono colpire la nostra bocca dopo un foro alla lingua.

Cosa fare se la lingua è diventata verde dopo il piercing? Come comportarsi? Bisogna preoccuparsi? Vediamolo insieme, in un articolo che si occuperà di tutto, ma proprio tutto quello che riguarda questo tipo di problematica.

La lingua e i suoi difensori: la ptialina

Nell’affrontare questo problema dobbiamo per forza parlare di ptialina. Non preoccupatevi, non si tratta di biologia umana avanzata, ma piuttosto di un semplicissimo enzima che ha lo scopo, nella nostra bocca, di uccidere virus e batteri.

La ptialina è dunque fondamentale anche per la guarigione del piercing alla lingua, dato che è in grado di andare ad uccidere i batteri che potrebbero rallentarne la guarigione, o addirittura causare la nascita di un problema di natura infettiva.


Potrebbe essere proprio un eccesso di attenzioni per il nostro foro ad aver fatto sparire la ptialina dalla nostra bocca, facendo dunque pullulare i batteri e facendo diventare al tempo stesso la nostra lingua… verde.

Il problema: troppo collutorio

Quello duella lingua verde è un problema tipico di chi utilizza troppo collutorio, reagente che è sconsigliassimo durante il percorso di guarigione per il piercing alla lingua.

Nel caso in cui la nostra lingua fosse diventata verde, dovremo per forza di cose smettere di assumere il collutorio e passare ad una più sana ed efficace soluzione salina, che è in grado di disinfettare senza rimuovere la preziosissima ptialina, che è il vero fulcro della guarigione del nostro piercing.

Perché non si deve usare il collutorio?

Perché il collutorio è in genere troppo aggressivo (contiene anche alcol, sconsigliato sulle ferite da piercing aperte). Bisogna scegliere al suo posto una soluzione salina farmaceutica, adatta a questo scopo, come potrete trovare sulle pagine del nostro sito.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons