Loading...

Le processioni per Batu: piercing estremi nel sud-est asiatico

batu processioneAbbiamo già affrontato il tema di piercing e religione, parlando dell’Islam e del suo pressoché totale divieto di perforarsi il corpo, tanto per motivi religiosi che per motivi estetici.

Oggi invece vogliamo parlare di religione induista, o meglio, di una delle sue processioni ed epifanie più pittoresche, almeno per noi che li guardiamo da questa parte del mondo, processioni ed epifanie che hanno come centro nevralgico delle manifestazioni proprio perforazioni e piercing rituali, una sorta di offerta del proprio corpo alla divinità Batu, che al contrario del Dio musulmano pare rallegrarsi di questi sacrifici in piercing che i suoi fedeli gli offrono.

Slate ha pubblicato una raccolta di foto che racconta le manifestazioni dei fedeli mentre si avvicinano, in una processione decisamente lunga, alle caverne di Batu, delle caverne che ospitano una enorme statua in oro della divinità, statua che è oggetto di adorazione e venerazione.

Per farlo i fedeli si perforano le guance con una sorta di arpione, con modalità molto simili a quelle con le quali avvengono i piercing professionali, oppure decidono di appendersi dei gingilli al corpo, o, nei casi più estremi, di procedere con la body suspension, una tecnica che sostanzialmente fa rimanere il fedele a ondeggiare nel vuoto, appeso ad un sistema di funi grazie a dei dolorosissimi piercing sulla schiena e sul petto.

Una processione particolarmente interessante per chi è appassionato di body modification, anche se in questo caso, è bene ripeterlo, siamo al di fuori dell’alveo estetico del piercing. Siamo davanti a testimonianze di fede che, per quanto possano sembrarci pittoresche, sono fondamentali per la cultura e la religione di quei popoli.


batu processione con piercing

Da maneggiare con cura insomma, cercandone di comprenderne la spiritualità.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons