Loading...

Il piercing: pericoli e norme sanitarie

norme-piercingIl piercing non di per se pericoloso, così come non sono pericolosi i tatuaggi. Perché allora continuiamo a sentire di casi di infezione, di problemi per chi si è perforato orecchie, ombelico, lingua e sopracciglia?

Il problema, direbbe il saggio, sta nel come si fa e non nel cosa si fa. Oggi facciamo un viaggio in quello che non si dovrebbe mai fare durante e dopo un piercing.

Le norme igieniche sono importanti

Non fidatevi mai degli studi che vi offrono un grosso risparmio sul piercing per poi invitarvi ad accomodarvi in uno scantinato sporco, puzzolente e non adatto ad una pratica del genere.

Risparmiare 20€ per poi trovarsi a combattere con infezioni non è esattamente il massimo, anzi, è qualcosa di decisamente stupido da fare. Le ASL locali rilasciano certificazioni agli studi che lavorano secondo gli standard richiesti per questo tipo di attività.

I materiali  sono importanti

I materiali sono importanti. Non cercate di risparmiare sul vostro piercing. Nel lungo periodo 10 o 20€ non sono poi una grande somma, e il rischio nel caso vogliate risparmiare proprio per una cosa così importante, è che vi troviate a spendere ancora più soldi per curare una fastidiosissima allergia. Per i materiali più adatti ad un piercing potete affidarvi a Questo nostro articolo.


Seguire alla lettera le istruzioni per la cura del piercing

A seconda del tipo di piercing, dovrete fare particolarmente attenzione per un certo periodo di tempo, che in genere va dalle 4 alle 8 settimane. Durante questo periodo attenetevi strettamente ai consigli che potete trovare in questo articolo e a quanto vi ha detto, dopo il completo dell’opera, il professionista dal quale vi siete recati. Non si scherza con cicatrizzazioni e cura delle ferite. La posta in ballo è molto, molto alta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons