Loading...

Il piercing al pene è pericoloso per il sesso? Fa provare più piacere?

piercing prince albertI piercing al pene, e in particolare il Prince Albert, cominciano ad essere molto più comuni di quello che ci aspetteremmo ed è per questo motivo che crescono, da parte dei nostri lettori, domande su quelle che sono le ripercussioni sulla vita sessuale di un piercing tanto particolare.

Dopotutto si va a forare una parte cruciale dell’atto e viene inserito un gioiello di dimensioni non esattamente piccole. Ci sono ripercussioni su erezione, piacere di lui e piacere di lei? Ci sono pericoli? Vediamolo insieme.

Una situazione estremamente soggettiva

Il piercing Prince Albert vede il gioiello andare a sollecitare, per quanto riguarda l’anatomia maschile, principalmente due aree: quella dell’uretra e quella del frenulo. Si tratta di due aree che per la stragrande maggioranza degli uomini sono estremamente sensibili e questo si traduce, in molti casi, in un piacere sessuale aumentato per chi si fa questo tipo di piercing.

Non esiste però una ricetta giusta al 100% e qualcuno lamenta invece l’effetto diametralmente opposto, ovvero una perdita di sensibilità.

È vero che aiuta a toccare il punto G?

Purtroppo di miti che riguardano il Prince Albert ne circolano molti, come quello che vorrebbe questo tipo di piercing come perfetto per andare a sollecitare il punto G, una delle zone più erogene dell’apparato sessuale femminile. Le cose non stanno esattamente così e, se sperate di diventare delle macchine del piacere solo per il Prince Albert, fareste forse bene a pensarci due volte prima di farlo.


Può causare danni alla vagina?

Se il gioiello è dei materiali giusti, con una lubrificazione sufficiente non dovrebbe creare alcun tipo di problema alla vagina. Si tratta infatti di materiali che con una lubrificazione anche naturale scivolano molto facilmente sulle pareti della vagina. Ovviamente è più che necessario prestare la dovuta attenzione ed evitare rapporti “all’asciutto”.

Aumenta il piacere di lei?

Anche qui i pareri a riguardo sono estremamente variegati: da un lato abbiamo quelle pronte a giurare che non potranno mai più fare senza e dall’altro invece quelle che avvertono un certo fastidio. Dipende, per intenderci, dal partner. Non preoccupatevi però: un Prince Albert che ha passato il periodo di guarigione può essere rimosso senza problemi prima del rapporto sessuale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

1 Commento

  1. Ciao, il 4/ottobre/2016 mi sono fatto fare un piercing Prince Albert da uno specialista. Non ho avuto nessun problema ne durante l’operazione ne dopo durante il periodo di guarigione. Insomma tutto okay. Sono in attesa di un piercing a ferro di cavallo da 6 mm. ma se vogliamo dircelo tutta il vero problema che riscontro é urinarie al centro della tazza. Questo è un problema che non ho ancora risolto. Chi ha scoperto come fare, mi può contattare, grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons