Loading...

I cristiani possono farsi i piercing?

piercing cristianoQuella del rapporto tra fede e body modification è una questione assolutamente non banale, che giustamente coinvolge tutti coloro i quali, pur avendo credenze e credo religioso molto fermi, vorrebbero cominciare ad investigare quelle che sono le possibilità offerte dal mondo dei piercing e dei tatuaggi.

Oggi ci concentreremo proprio su questo aspetto, cercando di individuare quelli che sono i margini operativi per chi vuole farsi un piercing pur essendo cristiano, cercando di capire cosa dice davvero la Bibbia a riguardo, se ci siano parole di Gesù sulla questione o se si tratti semplicemente di fantasie del clero, interpretate sempre e comunque in senso conservativo.

Una norma del Levitico li vieta

Certo, c’è una norma contenuta nel Levitico, uno dei libri della legge contenuti nella Bibbia, che vieta a chi crede in Dio di praticarsi tatuaggi e incisioni. Sta di fatto che però tutte le brave donne di chiesa si mostrano davanti all’altare con dei fori ai lobi e dunque è più che corretto dire che si tratta di una norma che non è stata mai fatta valere, se non negli ultimi anni, quando i più bigotti delle curie hanno intravisto nei piercing un simbolo di collegamento con stregoneria e satanismo.

Stregoneria, satanismo e piercing

Non ci sono ovviamente collegamenti tra la moda del piercing e la stregoneria o il satanismo. Si tratta di leggende metropolitane da ultima pagina di Cronaca Vera che purtroppo sono riuscite a prendere piede negli angoli più bui delle curie, quegli angoli dove avendo forse poco di cui parlare, si finisce per fissarsi su questioni di nessuna importanza.

Allo stesso modo non si possono registrare e non si sono mai registrati casi di culti demoniaci o satanisti che prevedevano il piercing come rito di iniziazione. Anche qui un grosso buco nell’acqua per chi vorrebbe accusare i piercing delle peggiori nefandezze.


Teoricamente sono ok, anche se il vostro parroco…

Non ci sono norme che possiamo ritenere in vigore tra quelle cristiane che impediscano di farsi piercing. Si tratta dunque di un’enorme montatura da parte di parroci, vescovi e alti piani della chiesa, perché non c’è nessun tipo di relazione tra i piercing e l’amore che si può provare per Cristo.

Per questo motivo, la nostra risposta è sì: non si diventa cattivi cristiani solo perché ci si è fatti un buco.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons