Loading...

È possibile fare un piercing al dente?

brillantino dente piercingDi posti strani dove fare un piercing ce ne sono tanti, basta visitare il nostro sito. Si può fare però anche sui denti? Qualcuno pensa di si, dato che si continua, impropriamente, a chiamare così qualcosa che però non prevede fori.

La risposta è negativa, di piercing ai denti in senso proprio non ne esistono, e questo è dovuto alla particolare conformazione anatomica di questa parte del nostro corpo.

Si tratta infatti di una superficie davvero difficile da scalfire, e che al suo interno presenta polpa e nervi che, nel caso in cui venissero toccati dal gioiello, causerebbero dolori incommensurabili.

Che cos’è allora quello che chiamano piercing ai denti?

Si tratta più banalmente di un brillantino (e più spesso uno zircone o uno strass) che viene letteralmente incollato alla superficie del dente, e che non ha nulla a che vedere con la nostra nobile arte del foro.

Non vengono infatti praticate operazioni sul dente, ma si utilizza una speciale colla non tossica che aiuterà il brillantino a rimanere incollato per un lungo periodo.


Dove posso mettere un brillantino per abbellire il mio sorriso?

Molti dentisti e centri estetici si offrono di eseguire l’operazione, con costi che oscillano tra i 50 e gli 80€, a seconda del piccolo gioiellino che avrete deciso di applicare. Esistono anche dei kit pronti all’uso, che permettono di eseguire l’operazione in casa, risparmiando sui costi ma con risultati che sono spesso lontani da quelli offerti dai professionisti.

Rivolgersi sempre ad un professionista

Il nostro consiglio, che è poi quello che diamo anche in caso di piercing veri e proprio, è di ricorrere a qualcuno che faccia questo di professione, evitando pericolosi fai da te, che non offrono adeguate garanzie neanche sulla tipologia di prodotti che vengono utilizzati.

La salute va messa sempre davanti al risparmio, e nel caso in cui non potessimo permetterci il costo richiesto, è sempre indicato aspettare un po’ invece che di avventurarsi.

La colla se ingerita fa male?

No, si tratta di colle, per così dire, alimentari, che possono essere ingerite senza alcun tipo di problema e di reazione allergica. Quindi non preoccupatevi: se vi siete rivolti ad uno specialista degno di questo nome, potrete dormire sonni assolutamente tranquilli, certi che i prodotti utilizzati non vi causeranno alcun tipo di problema.

Discorso a parte per il brillantino? Niente affatto, perché anche questo non dovrebbe causare, date le dimensioni esigue, problemi eccessivi in caso di ingestione accidentale.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons