Loading...

Bolla piercing al naso: una guida alla cura e alla soluzione del problema

piercing bolla nasoDopo qualche giorno (o anche un mese) dal piercing, potremmo ritrovarci con una fastidiosa, brutta e dolorosa bolla sul piercing al naso proprio in prossimità del foro. I tessuti si fanno rossi e si gonfiano, e in alcuni casi il gioiello diventa difficile da inserire e da mantenere nella sua posizione.

Si tratta nella stragrande maggioranza dei casi di una infezione, che dobbiamo curare per evitare che il nostro corpo cicatrizzi la bolla e che la trasformi in un cheloide, un difetto di cicatrizzazione poi praticamente impossibile da trattare.

Che fare allora in caso di bolla sul piercing al naso? Niente panico. Siamo ancora in tempo per risolvere la situazione, basta un po’ di pazienza e il prodotto giusto.

Perché si creano bolle sul piercing al naso?

Si tratta, purtroppo, di qualcosa di abbastanza comune. La ferita aperta dal piercing si infetta, perché l’abbiamo trattata con poca cura, e la carne e la pelle che circondano il foro si gonfiano, creando l’effetto bolla di cui stiamo parlando.

Con buona probabilità siamo ancora in tempo per intervenire, andando ad aggredire proprio quella che è la causa del rigonfiamento, ovvero l’infezione stessa.


Come curare l’infezione del piercing e della bolla?

Non serve nulla di strano, basta armarsi di pazienza e fare dei lavaggi del foro, tre volte al giorno, con la soluzione salina. Si tratta di un prodotto naturale per la disinfezione che puoi trovare in ogni farmacia, e che dovresti applicare usando un bicchierino o, nel caso in cui ti sia difficile, una garza sterile.

Non utilizzare altri disinfettanti, soprattutto se di origine chimica, che potrebbero risultare troppo forti per una ferita aperta e in difficoltà come quella che hai sul tuo piercing al naso.

Nel caso in cui, nel giro di 4-5 giorni, la bolla non dovesse cominciare a sgonfiarsi, dovrai però rivolgerti ad un dermatologo, che analizzerà la situazione e ti indicherà come procedere.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

1 Commento

  1. Ma bisogna toglierlo il piercing quando si fanno i lavaggi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons