Loading...

Body Suspension petto: la guida completa

body suspensionI piercing per la body suspension sono nati grazie ad una particolare forma d’arte che consiste nel sospendere il corpo di un performer (preparato e allenato) attraverso dei ganci appositi che vengono inseriti sotto la cute utilizzando particolari piercing. Questi fori nella pelle sono solo temporanei e si eseguono poco prima della performance dell’artista. Si tratta di un’operazione molto delicata che deve essere eseguita solo ed unicamente da un esperto o da un vero professionista del settore.

Improvvisare significa causare alla persona anche lesioni molto gravi.  Il corpo della persona sospesa deve essere accuratamente studiato per decidere il corretto posizionamento, il numero dei ganci e la grandezza degli stessi. Se il numero di ganci non è sufficiente, la pelle del performer potrebbe non sopportare il peso e la sua pelle potrebbe riportare lesioni gravi. Oggi vi parleremo di un particolare tipo di piercing per body suspension: quello al petto.

Body suspension: il petto

Una sospensione toracica, quindi al petto, è un tipo di sospensione dove i ganci vengono collocati in profondità nella cute del torace. Comunemente si utilizzano due ganci per questo particolare tipo di body suspension. Questo tipo di sospensione nasce prendendo spunto dalla cerimonia Okipa del popolo di Mandan, una tribù di nativi americani che si sospendevano a scopi rituali.

Il performer viene appeso ad una struttura dai ganci al torace e resta in posizione da qualche minuto ad alcune ore a seconda del tipo di performance da eseguire. I ganci vengono inseriti con un procedimento quasi chirurgico e con strumenti sterili, in porzioni precise della pelle che possano sopportare il peso, evitare le lesioni e minimizzare la perdita di sangue. Ovviamente non si tratta di un tipo di attività adatta a tutti, né di un tipo di piercing adatto a tutti. Per diventare un artista che vive di body suspension sono necessari anni di preparazione sia psicologica che fisica.

Se sognate di diventare un performer, vi ricordiamo come sempre di evitare di affidarvi a mani inesperte. Esistono gruppi di artisti ben preparati e seguiti da un team di specialisti che potrebbero darvi qualche consiglio utile su come fare per iniziare.


Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons