Loading...

Abrasione dei denti: il rischio dei piercing orali

OLYMPUS DIGITAL CAMERAI gioielli che utilizziamo per i nostri piercing sono in genere di materiali molto resistenti. Si parla infatti di titanio, acciaio chirurgico e nobio, materiali che vengono scelti anche e soprattutto per la loro durezza, che ci garantisce di non ingerire parte del metallo che verrebbe a staccarsi.

Ottimo, vero? Beh, non sempre, dato che la maggiore durezza dei metalli utilizzati per i gioielli crea problemi quando questi siano spesso a contatto coi denti.

Il dente infatti, quando viene a contatto o addirittura mastica un materiale più duro, tende a limarsi o, peggio a frantumarsi.

I rischi connessi ad un piercing orale

I rischi sono essenzialmente di due tipi. I primi sono conseguenza di un evento fortuito, mentre i secondi si realizzano a causa del contatto prolungato del gioiello con la superficie dei nostri denti.

Frantumazione

I denti, nel caso in cui masticassero una barra di titanio o di acciaio chirurgico, avrebbero una altissima probabilità di frantumazione, lasciandoci con un problema non solo a livello di dolore sofferto, ma anche di spese da affrontare per la ricostruzione dei denti.


Il problema può essere minimizzato utilizzando staffe e barre di lunghezza appropriata, che riducono al minimo la possibilità di una fuga del gioiello che vada a posizionarlo, proprio mentre mastichiamo, tra i nostri denti.

Abrasione e logorio

Un gioiello in titanio o acciaio chirurgico è molto più duro dei nostri denti, e anche attraverso uno sfregamento costante può causare danni. I denti vengono spesso limati da gioielli posizionati male, o con i quali si tende a giocare troppo spesso.

Nel caso in cui la parte dei vostri denti che è a contatto con la barra o con la pallina sia già diventata leggermente ruvida, contattate il vostro odontoiatra e valutate se provare ad inserire una barra più corta o a rimuovere completamente il gioiello.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mondopiercing.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons